Zaino da escursione – Ecco le 5 cose che non devono mai mancare

Quando ci si prepara per un’escursione di una giornata è sempre bene pensare a tutto, soprattutto anche all’imprevedibile. Per questo è essenziale avere nello zaino qualcosa che può esserti utile in caso di situazioni imprevedibili per te, o di aiuto ad altri in difficoltà.

Non è facile stabilire cosa mettere, in quanto ci vorrebbe un camper più che uno zaino, ma ci sono alcune cose che possono aiutarci a uscire da una situazione di emergenza.
Ecco le 5 cose più importanti che devono essere presenti nel tuo zaino da escursionismo:

  1. Acqua

    Va da sé che l’acqua è fondamentale in ogni situazione di sopravvivenza, il più prezioso tra i beni.
    Un litro di acqua al giorno per persona è il minimo indispensabile. Tuttavia, se intendi prolungare il periodo di durata di un paio di giorni, programma dove riempire le borracce, verificando se ci sono rifugi o fonti d’acqua nel luogo dell’escursione utilizzando anche una cartina o chiedendo a chi ha già effettuato quel percorso. Volendo puoi ricorrere alla bollitura aggiungendo tavolette di iodio. Puoi munirti di una bottiglia pieghevole per le scorte extra.

  2. Cibo

    I pasti pronti e le tavolette energetiche sono sufficienti.

  3. Abbigliamento

    Scarpe resistenti e impermeabili.
    Un paio di pantaloni lunghi (preferibilmente non jeans).
    Due paia di calze (preferibilmente non di cotone).
    Due magliette (una a manica lunga e una a manica corta, per indossarle a strati)
    Un giubbotto caldo e impermeabile.
    Un poncho per te e uno per lo zaino
    Biancheria intima calda.
    Un cappello.
    Assicurati comunque di pianificare bene gli aspetti legati al clima della tua zona inserendo dei vestiti stagionali nel tuo zaino.

  4. Cassetta di pronto soccorso

    Puoi acquistare un kit di pronto soccorso ovunque, ma la cosa più importante è che studi attentamente ciò che contiene, così che in caso di necessità saprai cosa e dove prendere. Aggiungici un accendino, una candela, a ciò che ritieni più opportuno per migliorare il kit acquistato.

  5. Oggetti di base

    Luce: Almeno due torce affidabili ed un set di batterie di riserva per ognuna.
    Coltello: E’ lo strumento più usato e versatile del vostro zaino.
    Corda: Qualche metro di corda robusta non va mai male.

Con questo nello zaino… buona escursione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline