Skyway Monte Bianco: da andare almeno una volta nella vita

Share

La possibilità di salire a quota 3465 metri, a meno di 1400 dalla vetta del Monte Bianco è un’esperienza unica. La favolosa opportunità di vedere inoltre le altre vette importanti d’Italia, come il Monte Rosa, Il Gran Paradiso ed il Cervino. Un’infrastruttura da sogno costata 105 milioni di euro pensata per portare turisti e alpinisti fino ai 3465 metri di Punta Helbronner. I lavori erano iniziati nel 2011, il cantiere ha rispettato i tempi.

Il biglietto a\r costa 48 euro, a oggi, vi consiglio di prenotarlo online o essere li presto la mattina, in estate la prima corsa è verso le 6.30, ed in invero verso le 8.00; l’ultima discesa è prevista tra le 16.30 e le 17 in base alla stagione.

La funivia si sviluppa in due tronconi da 6-7 minuti l’uno: la stazione di partenza è a Pontal d’Entrèves (Courmayer in Val d’Aosta), qui i parcheggi e l’inizio della salita verso la «terrazza d’Europa»; poi c’è la stazione intermedia, quella più grande, al Pavillon, dove c’è un ristorante, una sala cinema, un parco giochi per bambini, ed un giardino botanico; poi l’ultima tappa ai 3465 metri di Punta Helbronner, dove c’è una favolosa terrazza a 360°. Le linee architettoniche sono d’impatto, tanto vetro e tanto acciaio e forme disegnate tenendo conto del vento che soffia a quelle quote, linee diventate concrete pensando anche alla neve e alle valanghe.

Da Punta Helbronner, se siete attrezzati (corda, ramponi, piccozza) ed avenete un po’ di esperienza, potrete gustarvi anche l’attraversamento del ghiacciaio. Oppure per vederlo nel suo gran splendore, consiglio l’attraversamento con l’ovovia, gestita dalle funivie di Chamonix, che vi porta all’Aguille di Midi a quota 3842. Il biglietto a\r costa 28 euro, ma per chi sa apprezzare, veramente da rimanere a bocca aperta.

Come abbigliamento, essendo montagna, prevedete qualsiasi condizione meteorologica. In estate si ste benissimo in manica corta, ma basta un poco di nuvole o vento per capire che è meglio coprirsi con la giacca.

Nel periodo estivo questa funivia sta portando in quota circa 3000 persone al giorno. Prima di partire per questa escursione ti consiglio di consultare il meteo locale che trovi in questo link.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline