Pulizia del corpo farfallato

Può capitare che la tua auto non tenga bene il minimo o dia problemi con l’acceleratore elettronico, classico EAC FAIL. Ecco un metodo per risolvere il problema, pulire la valvola a farfalla. Come fare?

Ti serve quanto segue:

  • Un po’ di benzina per la pulizia e chante clair
  • 2 fascette di acciaio che vi serviranno per sostituire le fascette originali (verificare diametro e dimensione)
  • Carta vetrata da ferro sottile
  • Carta scotex per pulire
  • Cacciavite a taglio
  • Chiave a tubo o un cricchetto da 10
  • Chiave a torx da 30 (in alcuni modelli è sufficiente una bussola da 8)
  • Uno staccio per tappare il foro del motore
  • Frenafiletti

Staccare il polo positivo dalla batteria e procedere come segue. Rimuovere l’airbox, scollegando i tubi dell’aria di ingresso e uscita che porta al corpo farfallato, svitando le due viti di fissaggio con una bussola da 10, e facendo pressione per rimuoverlo dal retro. Scollegare il tubicino anteriore facendolo ruotare.

Dopo aver aperto la fascetta, rimuovere dal corpo farfallato il tubo nero; staccare il connettore elettrico dal corpo farfallato, tirando la levetta rossa verso l’esterno e poi tirare il connettore mentre lo si tiene premuto (se è troppo duro, per evitare di danneggiarlo puoi evitare di scollegarlo, sarà un po’ più ingarbugliato pulire ma si riesce comunque), a questo punto prendete la chiave a torx da 30 e rimuovete le 4 viti che fissano il corpo farfallato al motore. Ora ricordatevi di tappare il foro nel motore con uno straccio che non perda pezzi, o comunque con qualcosa che non lasci passare lo sporco.

Non resta che pulire il corpo farfallato, passando un pò di volte lo scotex imbevuto con la benzina e dello scotex asciutto in modo da rimuovere il grosso dello sporco, intervenendo poi con la carta vetrata da usare sempre inumidita con la benzina.

Una volta pulito assicurati che non vi siano residui, e rimonta il corpo farfallato applicando una goccia di frenafiletti sulle 4 viti torx.

Posizionatelo al suo posto rimettendo le 4 viti che avete tolto e rimontate l’airbox usando le fascette nuove ed il lavoro è finito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline