Microsoft, addio Lumia e Band 3 … per ora battaglia rimandata!!

Tra le novità che Microsoft avrebbe dovuto presentare entro la fine del 2016 ci sarebbe dovuto essere anche Microsoft Band 3 con Windows 10, un’evoluzione rispetto ai modelli precedenti dotati di firmware proprietario. Non è escluso che il progetto sarà rimandato a data da destinarsi, ma al momento pare proprio cancellato.

In realtà Redmond non potrà smettere di battere la strada dei fitness tracker, perché sta puntando molto sul servizio cloud Microsoft Health, contenitore che elabora e conserva i dati che provengono da indossabili, compresi quelli Android e iOS. Il Band 2, conferma con una nota Microsoft, continuerà ad essere prodotto e venduto.

Altrettanto non si può dire degli smartphone Lumia, che Microsoft sta cercando di lasciarsi alle spalle il più presto possibile. Entro fine anno verrà definitivamente abbandonata la produzione di tutta la gamma, compresi i Lumia 550, 650, 950 e 950 XL, i modelli più recenti lanciati sul mercato durante l’ultimo scorcio del 2015.

La volontà che traspare è quella di svuotare completamente i magazzini, tant’è che in alcuni mercati (per il momento quello britannico e quello americano) saranno presto proposti bundle che prevedono prezzi stracciati e accessori in omaggio.

Windows 10 mobile non va, perde mercato senza sosta. Ha dalla sua le necessarie capacità di sincronizzazione con la versione desktop del sistema operativo — una comodità che fa gola soprattutto alle aziende, ma che anche i privati non disdegnano.

Fonte wired.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline