Il canarino: animale da compagnia canterino

Share

Il canarino (Serinus canaria) è un animale originario delle Canarie, piccolo uccello da canto che è membro della famiglia dei Fringillidi. Il canarino selvatico misura circa 12 cm di lunghezza, per un’apertura alare di 20 cm circa ed un peso di 15-20 grammi. Gli esemplari maschi presentano un piumaggio giallo-verde con striature più scure sul dorso, le ali e il capo; la livrea della femmina è simile a quella del maschio, ma i toni giallo-verdi sono più sbiaditi e la testa è di colore grigio scuro. Rispetto all’assai simile e congenere Verzellino (Serinus serinus), il canarino ha dimensioni maggiori del 10%, ali più corte e una maggiore presenza di toni di colore grigio-bruno nel piumaggio.

Possono vivere anche dieci anni ed andrebbero acquistati in coppia perché soffrono la solitudine.

Il canto

La caratteristica che accomuna le varietà di canarini è il canto melodioso. Da ricordare che solo i maschi cantano, mentre le femmine cinguettano di tanto in tanto. Se vuoi scegliere un buon canarino da canto cerca la razza Malinois o la Harzer.

Mutazioni

Le mutazioni sono davvero tante, per cui ti consiglio di visitare anche questo sito, http://www.aot-pa.it/index.php/2014-09-30-19-01-34/canarini-di-colore/15-uncategorised/canarini-di-colore/58-classificazioni.html, per poter vedere che tipo di mutazione preferisci.

La gabbia

Possibilmente sarebbe da scegliere una gabbie abbastanza grande da permettere loro brevi voli, e questo lo consiglio per qualsiasi volatile.

In gabbia è bene che ci sia l’altalena, osso di seppia ed una vaschetta, adorano il bagnetto.

Alimentazione

Per alimentarli è sufficiente avere il preparato di semi per i canarini, integrare con della frutta o verdura fresca. Eviterei qualunque preparato contenente lieviti o zuccheri (dolci, pane, etc etc)

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline