Fai da te – Cambio dell’olio motore con pompa elettrica

Share

Per cambiare l’olio motore possiamo scegliere due strade: o lo cambiamo scolandolo da sotto (e su questo ho già creato una guida) oppure togliendolo con una pompa apposita. La pompa per togliere l’olio la trovate facilmente su Amazon pagandola tra i 20€ e i 40€. Per utilizzare questa pompa basta inserire il tubo di ingresso sul foro dell’asta di ispezione e poi il tubo di uscita in un contenitore o in una tanica che possa contenere minimo 4 litri di olio.

Per togliere il filtro ci sono diverse chiavi per poterlo svitare. La più pratica che ho trovato è quella della foto qui di fianco (la trovate su Amazon.it con questa descrizione “Mannesmann M00237 – Chiave per filtro dell’olio”), la si utilizza con una chiave a crick oppure con una chiave quadrata (su Amazon.it “AEG 005021 Chiave Cambio Olio Quadrata, 8-10 mm”, io ho usato questa). Con circa 50€ potete ortarvi a casa tutti e tre i pezzi. Questa chiave particolare consente di cambiare filtri di varie dimensioni.

Altra cosa importante da avere è un filtro per la vostra auto (che lo potete trovare su tuttiautopezzi.it e il nuovo olio motore, Castrol per qualità/prezzo, da inserire (volendo anche l’additivo Renox).

Veniamo all’atto pratico della cosa; come si vede dal filmato è molto semplice. Una volta tolto l’olio con la pompa, il lavoro più difficile e “sporco” è quello di togliere il filtro, con le dovute precauzioni, senza sporcare. Informatevi prima di fare il lavoro dove smaltire l’olio usato nel vostro comune, per non inquinare e per essere ecologici.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
Inline
Inline